Dammi Tre Parole: Malta

  • destinazione:
  • Dammi tre parole

     

     

    Malta © ejegustafsson

     

    Malta non è la classica isoletta dove il tempo sembra essersi fermato, ma una zona che ha saputo mantenere il suo fascino originale nonostante l’alta densità di frequentazione: i monumenti storici e gli edifici costruiti secondo lo stile tipico, disseminati un po’ovunque, ne sono un chiaro esempio. Se vi allontanate dalle città, inoltre, scoprirete una natura rigogliosa e un’atmosfera che invita a intraprendere piacevoli escursioni a piedi o in mountain bike.

    Oggi proviamo a raccontarvi l’isola in 3 parole, quelle che secondo noi la caratterizzano di più.

    CAMPANILI

    Gli orologi delle torri campanarie maltesi non sono molto affidabili.  A volte sono solo dipinti, altre segnano l’ora sbagliata. Inoltre, quando ve ne sono due sulla facciata di un unico edificio, hanno spesso le lancette posizionate in modo diverso. Si tratta di un intelligente stratagemma ideato dagli abitanti per confondere nientemeno che il diavolo, che così non potrà mai essere puntuale alla messa.

    Campanile, Malta © larrylurex

    LUZZU E DGHAJSA

    Luzzu © foxypar4

    Le tipiche barche dei pescatori (luzzi) sono colorate di rosso, blu e giallo e sono usate soprattutto in estate. A prua, sulle fiancate, vi sono due occhi che secondo la mitologia egizia e fenicia dovrebbero tener lontane le forze negative, portare fortuna e segnalare la presenza dell’imbarcazione in mare. La dghajsa è più grande del luzzu ma molto simile come struttura. Entrambe hanno un albero e alcune vele, ma le più tradizionali procedono a remi, quelle moderne a motore.

    Luzzi © foxypar4

    MUSICA

    Per la maggior parte dei maltesi, l’evento musicale dell’anno è l’Eurovision Song Contest. Già la preselezione dei partecipanti riscuote un grande successo e la semifinale e la finale sono addirittura trasmesse in televisione, richiamando l’attenzione di un folto pubblico che si raduna in piazze, discoteche e locali per seguire lo spettacolo. Il Malta Music Award è l’occasione ideale per conoscere i migliori gruppi di musica pop e rock. Si tiene ogni anno in inverno e prevede la distribuzione di 19 premi destinati alle diverse categorie, come adesempio l’hip hop e l’heavy metal (www.mmm.com.mt).

    In estate, invece, potete ascoltare diverse band musicali nei club di St. Julian’se Paceville, oppure nella grande discoteca all’aperto di Rabat. L’evento estivo più interessante è il Malta Music Week di giugno, che termina nel concerto Isle of  MTV a Il Fosso Square di Floriana, trasmesso via internet sul canale web www.isleofmtv.com.

    Isle of MTV ©www.mtv.it

     

    Potrebbe interessarti

    • Oltre 270 giorni di sole all'anno, tante cose da fare, vedere e gustare, tra secoli di storia e intensi sapori locali. E poi il mare: sì, se vi innamorerete di Rodi è anche merito suo. Ecco cinque esperienze da vivere a tu per tu con l'Egeo.   I divini ciottoli di…
    • Rodi esercita un fascino colossale, in omaggio al monumento del mondo antico per cui quest'isola è ancora oggi famosa. Tra i motivi per amarla, ecco quelli più recenti e up to date, segnalati dai nostri autori. Scoprire l'altra Rodi Nella parte meridionale dell’isola le occasioni per un tuffo nella natura…
    • L'Albania è sempre più amata dai viaggiatori e c'è un motivo! Lungo le sue coste vi aspettano magnifiche spiagge, siti archeologici di grande importanza e un'atmosfera piacevole e rilassata. Scoprite tutto mettendo in borsa la nostra carta stradale e seguite gli spunti di questo articolo. Ksamil, che spiagge! Lasciandosi alle…