È tipico di Budapest

  • destinazione:
  • Vita in città

    Quali esperienze vivere per entrare subito in sintonia con lo spirito di Budapest. Che cosa fare per innamorarsi all’istante di questa città magica. Trovate tutto in questo articolo e molto altro nella nostra guida!

    Ponte delle Catene, quella certa affinità tra Budapest e NYC

    Illuminazione suggestiva

    Il modo più romantico per concludere una serata a Budapest è una passeggiata sul Ponte delle Catene. Al calar della sera il monumento si illumina e avvolge di magia la meravigliosa città sul fiume. La costruzione del ponte (1839-49), il primo di Budapest, fu voluta da István Széchenyi. Il conte fu spinto a erigere un passaggio che agevolasse il collegamento con l’altra sponda dopo aver impiegato una settimana a passare sulla riva opposta per partecipare al funerale di suo padre!

     

    Un caffè dall’aroma travolgente

    Il New York Kávéház (Erzsébet krt. 9-11) è imperdibile se volete vedere il miglior esempio di caffetteria tradizionale a Budapest. Rispetto ad altri locali è meno intimo e raccolto, tuttavia merita la visita per l’atmosfera autentica e mozzafiato, per sorseggiare un caffè circondati dai travolgenti decori interni.

    castello
    Anche a Budapest si gioca un po’ con il Medioevo!

    Che castello fiabesco!

    Quando nel 1896 si festeggiò con una grande esposizione il millenario della fondazione dello Stato ungherese, fu costruito il Castello Vajdahunyad, subito molto amato dai cittadini. Il sorprendente eclettismo di stili architettonici voleva celebrare le conquiste dell’arte ungherese, strizzando decisamente l’occhio a un Medioevo tutt’altro che buio. Oggi il palazzo è utilizzato come cornice per concerti estivi di alto livello.

    budapest night
    Budapest è pronta a vivere la notte. E tu?

    La Broadway di Budapest

    Appuntamento con lifestyle e nightlife su Liszt Ferenc tér, la piazza nota non a caso come “la Broadway di Budapest”: nelle vicinanze dell’elegante boulevard Andrássy út, i locali notturni più frequentati sfilano uno dopo l’altro. Il monumento commemorativo che vedete nella piazza fu fatto costruire nel 1986 in onore di Liszt per il centenario della sua morte.

     

    L’edificio della memoria

    Le cupole a cipolla in stile moresco e neobizantino della Sinagoga Grande (Dohány utca) sono il simbolo di un luogo unico in Europa: l’odierno quartiere ebraico, nuovamente animato e vivace. Il luogo di culto, nella sua straordinaria bellezza, ricorda le vittime del ghetto e un passato di tristi vicissitudini.

    Potrebbe interessarti

    • Dopo la caduta del muro di Berlino, nel 1989, Budapest ha subìto una profonda trasformazione, tuttora in atto. Decisa a mantenere la sua autenticità, mira alla modernità e al miglioramento della qualità della vita dei suoi abitanti. Il risultato è che ogni anno appare sempre più bella.   Contiene: Novità:…
    • Elegante e romantica, Budapest è la città perfetta per una giornata a tu per tu con la bellezza. Siete pronti a vivere esperienze indimenticabili? Per guidare i vostri passi c'è la pianta città Marco Polo. Un risveglio galleggiante! La giornata ha un altro sapore dopo aver dormito cullati dalle onde…
    • Pensate di concedervi un weekend in una capitale europea? È un'idea bellissima! Ci piace così tanto che abbiamo creato questa veloce guida che vi aiuterà a orientarvi tra le destinazioni top del continente. Veloce, sì!, perché si parla anche dei voli low cost per raggiungerle! Londra, siate up-to-date! Se vi piace: Londra è la…