Estate: qualche dritta low cost?

  • destinazione:
  • Mare e spiagge - Top list

    Sognate un’estate nel segno del low budget, ma senza odiose rinunce? Non disperate, qualche dritta ve la diamo noi. Innanzitutto scegliete la meta e poi pensate a conoscerla bene: tutte le nostre guide contengono consigli e idee per spendere poco. Se state vivendo l’imbarazzo della scelta, ecco alcune proposte!

    Maiorca ©iStock

    Maiorca, con la guida giusta!

    Un’isola da riscoprire, per esempio passeggiando lungo sentieri immersi tra il profumo dei rosmarini e il canto delle cicale, oppure sdraiati su spiagge nascoste come Sa Comuna a Cala S’Amunia. Maiorca è fantastica anche lungo i viali animati di Palma, come Carrer Fábrica, e mentre gustate una merenda a base di pan amb oli in un antico frantoio. Le Baleari vi intrigano? Ecco altre idee per approfondire!

    Santorini ©iStock

    Santorini, che favola!

    Il profilo delle bianche case di Oía con lo sfondo del tramonto sul mare turchino è una delle immagini più note dell’isola. L’atmosfera da fiaba non cambia nei ristoranti con vista mare come il Nichtéri a Kamári, dove assaggerete preparazioni raffinate. Per assaporare la vera tradizione, invece, si va alla taverna Salíveros. Qui un’intera famiglia vizia i propri clienti con prodotti squisiti rigorosamente a km zero. Trovate tutto questo e molto altro nella nostra nuova guida!

    Riserva dello Zingaro, Sicilia © sikeliakali WikiCommons

    Sicilia, bella e possibile!

    Una meta esplosiva, un turbinio di colori e sapori, un’eredità storica unica. In Sicilia non serve spendere tanto per vivere esperienze memorabili. Dall’area archeologica di Siracusa agli angoli più remoti dell’interno vedrete cose meravigliose senza intaccare il vostro budget. Continuate la lettura!

     

    Se invece siete fanatici della vita urbana e non potete resistere al dinamismo delle capitali, questi sono gli spunti giusti per voi.

    Londra, godetevi il vostro tè

    Londra, sa essere low budget!

    Qual è il momento migliore per visitare il Parlamento? Dove fare shopping se Oxford Street è troppo affollata? Dove trovare i migliori biscotti al burro e vivere l’ora del tè in perfetto stile inglese? Tutte queste domante trovano una o più risposte nella nostra guida. Intanto, iniziate il viaggio con questi 4 semplici trucchi!

    Copenhagen, Nyhavn harbor ©iStock

    Copenaghen: cara, ma non impossibile!

    Città all’avanguardia, che sa conciliare modernità e tradizione, chic e bio come il ristorante Biom, design e materiali locali alla Butik for Borddækning, quiete nel mezzo della frenesia a Strøget, locali che sono contemporaneamente bar, club e ristorante come il Sommersko. E tutto a portata di bicicletta! La bellezza della bella danese ha un prezzo, ma se non altro potrete risparmiare sui trasporti. Nella nostra guida, poi, si trova un intero focus dedicato ai luoghi fantastici & a basso costo.

    Potrebbe interessarti

    • Negli anni iniziali del boom turistico l’isola si era guadagnata la pessima fama di meta per eccellenza del turismo di massa, ma ormai si è trasformata in un microcosmo multiculturale con infrastrutture esemplari e gastronomia di qualità, senza aver deturpato il suo bene più prezioso: la bellezza mozzafiato della natura.…
    • Siete pronti a innamorarvi di Maiorca? Queste cinque esperienze selezionate dai nostri autori vi faranno scoprire il meglio dell'isola, al di là di ogni stereotipo turistico. E per vivere al meglio la vostra vacanza, scoprite le magnifiche offerte in hotel super VIP con sconti da vero low budget di Secret…
    • Quando si pensa a un viaggio alle Baleari c'è un solo rischio: cadere nell'imbarazzo della scelta. Preferite concentrarvi su movida, natura, storia o dedicarvi al relax assoluto? Ecco i nostri consigli per giocarsi al meglio questo poker d'assi!   Ibiza, è sempre lei la più guapa Perché sceglierla: Ibiza è l'isola giusta per…