I cieli migliori per San Lorenzo

  • destinazione:
  • Top list

    Si chiama stargazing ed è la passione che unisce chi ama osservare le stelle. Ci siamo anche noi, e giriamo l’Europa in cerca dei cieli migliori, da Tenerife alla Sardegna.

     

    Monte Teide, Tenerife

    Osservatorio Teide Tenerife
    Tenerife, Osservatorio del Monte Teide

    Quando scenderà la notte al Parco Nazionale del Teide alzate gli occhi al cielo e dite: Wow! Secondo gli esperti, questo è il punto di osservazione della volta celeste migliore del mondo, tanto che qui si possono vedere 83 delle 88 costellazioni che il cosmo ci regala. Sarete a 2.000 metri sul mare, sopra di voi avrete gli astri luminosi, sotto il mare di nuvole creato dall’inversione termica degli alisei.

    Guida Marco Polo: Tenerife

     

    Dolomiti lucane, Basilicata

    Anzi
    Basilicata, scende la notte sull’Osservatorio di Anzi

    Remote, incontaminate, tutte da scoprire: le Dolomiti lucane, nel territorio dei comuni di Castelmezzano e Pietrapertosa, sono un luogo splendido per alzare gli occhi al cielo e godersi le stelle. E poi, quando sarà, giorno, vi aspetta l’esperienza del Volo dell’angelo.

    Carta stradale Marco Polo: Campania, Basilicata

     

    Ossana, Trentino

    Uno dei luoghi migliori per lo stargazing – eh sì, se volete essere up to date dovete proprio dire così. Godersi le stelle al borgo di Ossana, in Val di Sole (Trento), non ha prezzo, perché il paese ha ottenuto la Certificazione di Qualità ‘I Cieli Più Belli d’Italia’ secondo la valutazione fornita da Astronomitaly, la Rete Nazionale del Turismo Astronomico sostenuta anche da Legambiente Turismo.

    Carta stradale Marco Polo: Trentino-Alto Adige 

     

    Alqueva, Portogallo

    Alqueva Portogallo
    Alqueva, magica stellata

    Uno dei motivi per cui non alziamo più così spesso gli occhi al cielo per osservare le stelle dipende dall’inquinamento luminoso creato dalle nostre città sempre più scintillanti. Questo problema non ha ancora toccato, per nostra fortuna, la riserva di Alqueva, in Portogallo. Questo, infatti, è il primo luogo del pianeta ad aver ricevuto il certificato di “Starlight Tourism Destination” dalla Starlight Foundation. Visitate il sito dell’ente e tenete gli occhi bene aperti, per incontrare la meraviglia.

    Guida Marco Polo: Portogallo

     

    Carloforte & Sinis, Sardegna

    Sardegna Capo Spartivento
    Sardegna, stelle a Capo Spartivento

    Secondo Astrotourism, la rete del turismo astronomico, quelli della Sardegna non possono mancare nella top list dei cieli più belli d’Italia. E il meglio del meglio pare che si possa ammirare nelle notti di Carloforte, il comune dell’Isola di San Pietro al largo del Sulcis-Iglesiente, a ovest di Cagliari. Il nostro riferimento preferito, però, resta la penisola del Sinis, nei pressi di Oristano. Qui, tra le rovine del sito archeologico di Tharros e la magia della Chiesa di San Giovanni (un gioiello!) o della Torre Saracena, godrete uno spettacolo unico, nel silenzio più assoluto.

    Guida Marco Polo: Sardegna

     

    Cieli stellati di Romagna

    Rocca di San Leo
    Rocca di San Leo, sotto un cielo stellato

    Ha scritto forse la poesia più bella che ci canti la notte di San Lorenzo e, anche se non l’abbiamo molto amata ai tempi della scuola, è ora di rileggerla. Parliamo ovviamente di Giovanni Pascoli, nato a San Mauro di Romagna, e della sua lirica X agosto, quella che contiene gli indimenticabili versi “Io lo so perché tanto
    di stelle per l’aria tranquilla arde e cade”. Okay, rendete omaggio al poeta e anche ai sapori della sua terra e poi puntate verso il Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi: l’area è un patrimonio Unesco e regala stellate che fanno bene al cuore dell’Umanità.

    Carta stradale Marco Polo: Emilia Romagna

     

    Potrebbe interessarti

    • Il Portogallo è uno dei paesi più belli e accoglienti del pianeta. Eppure anche qui ci sono alcuni piccoli tranelli da non commettere se non volete rovinarvi la vacanza. Scopriamoli insieme con questi spunti dalla nostra guida.   Insistere o essere impazienti Di solito i portoghesi sono lenti ma molto…
    • Dall’alto lo si vede svettare da lontano a indicare fiero la via verso la sua isola, di cui è l'emblema. Gli aerei lo sorvolano in segno di rispetto prima di atterrare. Spesso a separarlo dal mondo sottostante c'è una fitta coltre di nuvole. A regnare su un paesaggio lunare e…
    • Cercate idee per la prossima estate? In Ogliastra, nel cuore della costa orientale della Sardegna, vi aspettano splendide spiagge e uno dei territori più incontaminati e vari dell'isola a forma di sandalo. Tortolì, felice approdo Tortolì è il capoluogo dell'Ogliastra e come molti paesi sardi si trova a qualche chilometro -…