Fuga dall’inverno

  • destinazione: -
  • E se piove

    Pioggia, freddo e nebbia non fanno per voi? Cercate una via di fuga dalle giornate più corte dell’anno? Abbiamo tre destinazioni per un viaggio al caldo in inverno, almeno per iniziare a sognare di togliere il cappotto e lasciarsi andare su spiagge da favola baciate dal sole.

    Fuga dall'inverno: in coppia e tropicale!
    Fuga dall’inverno: in coppia e tropicale!

    Cuba

    L’isola caraibica famosa per il suo estro musicale, da metà novembre ad aprile è una destinazione di viaggio perfetta poiché la stagione è secca e le notti sono più fresche rispetto all’estate. Gli eventi non mancano e tutto il territorio è attraversato da un’atmosfera unica, quasi decadente ma sempre festosa.

    Per gli appassionati di cinema è da non perdere il Festival Internacional del Nuevo Cine Latinoamericano, dal 4 al 14 dicembre, con proiezioni ed esposizioni di locandine d’autore. Alla fine dell’anno si corre la spettacolare Regata feliz Navidad davanti alla marina di Hemingway e verso la fortificazione El Morro. Con il treno storico Hershey solcate i campi di canna da zucchero a suon di brindisi e a ritmo di live music, una vera traversata da cubani verso l’antico villaggio della ex fabbrica dello zucchero Hershey.
    Infine, una garanzia permanente: le spiagge. Centinaia di chilometri di sabbia fine e bianchissima…

     

    Dubai

    Per chi proprio non tollera il freddo e ama le strutture più avveniristiche e all’avanguardia, la destinazione perfetta è Dubai. Qui il clima è estivo tutto l’anno, nei mesi invernali splende sempre il sole, con temperature massime diurne di 25-35°C e notturne di 17-20°C.

    L’incredibile skyline di Dubai

    L’intrattenimento è un miscuglio di tradizione e innovazione, a partire dai festeggiamenti per il National Day, il 2 dicembre, in occasione della ricorrenza della fondazione degli Emirati Arabi Uniti, con molti eventi tra folclore e gare di barche. Hanno radici antiche le (discusse) corse di cammelli, oggi cavalcati da fantini robot, mentre si sono diffuse grazie alle nuove tecnologie il surf sulle dune di sabbia in pieno deserto e lo sci su neve fresca indoor, per non dimenticare del tutto l’inverno!

     

    Australia

    Andare dall’altra parte del mondo per trovare la bella stagione, un mito che può diventare realtà! Chi poi vorrebbe tentare la fortuna nella terra dei canguri, può approfittare dei nuovi visti pensati per lavoratori specializzati: pare infatti che sia in corso la semplificazione per i visti in entrata per determinate categorie di lavoratori, a seconda delle necessità del paese. In ogni caso gli italiani possono ottenere un eVisitor gratuito, da richiedere online un paio di settimane prima della partenza.

    I Dodici Apostoli al largo della Great Ocean Road

    Inutile negarlo, in questo periodo siamo in piena alta stagione, ma l’immensità del territorio è una garanzia anti-folla! La vacanza ideale, si sa, da queste parti prevede un viaggio on the road: scegliete l’itinerario che più vi affascina, storico o naturalistico, organizzate tappe e tragitti, seguite i percorsi pittoreschi segnati sulla carta Marco Polo e partite all’avventura. Per informazioni utili, percorsi e consigli consultate il sito in italiano www.australia.com oppure il sito ufficiale del governo australiano www.australia.gov.au

    Potrebbe interessarti

    • Il mare d'inverno è molto più colorato e seducente di un film in bianco e nero visto alla TV, come vorrebbe la famosa canzone. In questo articolo i nostri consigli per riempire le vostre giornate invernali di luce e aria balsamica, lasciando cieli plumbei e maglie di lana rigorosamente a casa!…
    • Una mezzaluna di roccia vulcanica, scintillante nelle sfumature del bianco, del grigio e del rosso. E tutto intorno le acque dell'Egeo, che non hanno bisogno di photoshop per essere di un azzurro intenso. Benvenuti a Santorini, uno dei posti più belli del mondo! In questa top five le nostre idee per…
    • Anna e Andrea sono una coppia di italiani che hanno scelto Xerocambos, nella parte orientale di Creta, come base per una nuova vita. Da lì gestiscono il portale xerocamboscreta.com, ricchissimo di informazioni utili per i turisti italiani che stiano programmando una tappa nella maggiore delle isole greche. Abbiamo chiesto loro alcuni…