I mercatini più belli di Londra: da Brick Lane a Portobello

Vita in città

Quando si tratta di acquistare abbigliamento vintage, creazioni di designer locali e articoli per la casa unici, i londinesi non hanno dubbi: la risposta è fare shopping in uno dei tanti mercatini sparsi per la capitale inglese.

London Market
Nei mercati di Londra troverete la combinazione giusta © Francesca Turchi

 

Articolo di Francesca Turchi, Travel’s Tales

Quando si parla di Londra e di mercatini la lista è davvero lunga. I mercati da visitare abbondano, in base al giorno di apertura settimanale e al tipo di shopping che si desidera fare, dall’abbigliamento vintage allo street food fino ai fiori. Ecco i miei 6 riferimenti imperdibili.

 

Brick Lane: una domenica speciale

Brick Lane, che cosa sceglierete? © Francesca Turchi
Brick Lane, che cosa sceglierete? © Francesca Turchi

Se siete a Londra la domenica e non sapete cosa fare, il posto per voi è il mercatino di Brick Lane aperto solo la domenica dalle 10:00 alle 17:00. Per le vie di questa zona dellEast End si trova un po’ di tutto: dai pezzi d’antiquariato all’abbigliamento ai mobili di seconda mano e molto altro ancora. Inoltre non stupitevi se sentirete un invitante profumo di curry: si dice che proprio a Brick Lane venga venduto il miglior curry di tutto il Regno Unito. Da provare se pranzate in zona!

Qui a Brick Lane non perdete i vari mercati allestiti all’interno della vecchia fabbrica di birra The Old Truman Brewery tra cui il Sunday Upmarket, il Backyard Market, la Boiler House Food Hall e The Tea Rooms. Tutti aperti solo nel weekend.

 

Columbia Road Flower Market: fiori, ma non solo

Ancora nell’East End, vicino a Brick Lane, si trova il Columbia Road Flower Market, il mercato dei fiori. Questo mercatino di strada è allestito lungo Colombia Road, una caratteristica via fiancheggiata da una sessantina di negozi indipendenti tra cui gallerie d’arte, pasticcerie, negozi di abbigliamento vintage e antiquariato. Il mercato è aperto ogni domenica dalle 8:00 alle 15:00.

 

Borough Market: street food

Borough Market © Francesca Turchi
Borough Market © Francesca Turchi

Se cercate un mercatino del cibo a Londra il posto dove andare è senz’altro il Borough Market. Si tratta di un mercatino situato a due passi da London Bridge che propone varie bancarelle che vendono una grande varietà di cibo di strada nonché prodotti freschi come pane, formaggi, frutta, verdura e carne. Ideale per consumare un pranzo sfizioso e diverso dal solito nel cuore di Londra.

 

Apple Market a Covent Garden: artigianato e rarità

Apple Market © Francesca Turchi

Un tempo sede del famoso mercato ortofrutticolo di Londra, oggi l’Apple Market a Covent Garden ospita i commercianti londinesi che vendono oggetti artigianali. Il mercatino è aperto tutti i giorni della settimana: il lunedì il mercato è dedicato all’antiquariato e qui è possibile trovare oggetti d’antiquariato e oggetti unici da collezione, mentre dal martedì alla domenica le bancarelle propongono gioielli fatti a mano, stampe, acquerelli e bellissimi oggetti d’artigianato.

 

Greenwich Market: design londinese

Nello storico mercato di Greenwich, situato nella zona sud-est di Londra e raggiungibile in battello o con la metropolitana da London Bridge, si trovano le migliori creazioni di designer locali. Una visita qui è d’obbligo se volete tornare a casa con un pezzo unico o volete acquistare delle idee regalo fatte a mano.

 

Portobello Road Market: un’istituzione

portobello
Benvenuti a Portobello Road © Francesca Turchi

Bellissimo da visitare in qualsiasi giorno della settimana, il mercatino di Portobello a Notting Hill è un must da vedere assolutamente a Londra. Portobello è stato un mercato fin dal 1800 ma è diventato particolarmente famoso per il suo antiquariato negli anni ’50 e oggi è preso d’assalto da londinesi e turisti in cerca del pezzo unico da portarsi a casa. Qui si trovano numerose bancarelle che offrono di tutto, dai poster ai vestiti alle ceramiche. Il mercato è in funzione ogni giorno ma il giorno principale è il sabato quando viene allestito il mercatino dell’antiquariato. È consigliabile arrivare al mattino per evitare la fiumana di persone.

Potrebbe interessarti

  • Vi sveliamo dieci piccoli e grandi segreti per vivere il viaggio perfetto. Con una sola richiesta: non teneteli tutti per voi, fateli girare. 1. Orientatevi, con la carta giusta Vi sarà capitato di giocare almeno una volta a Scotland Yard o a un gioco di società in cui serva una…
  • Il Giappone oggi: tradizioni antiche e tecnologia moderna che si fondono dando vita a una cultura unica, da sempre fonte di ispirazione per i viaggi nel Sol Levante. Sì, ma a che prezzo? Ecco la buona notizia: organizzandovi, viaggerete anche low cost, sfruttando al meglio i servizi del paese. Tokyo,…
  • Anche in un paradiso terrestre come Phuket ci sono alcune regole da rispettare per non rovinarsi la vacanza. Ecco quali sono, dalla nostra nuova guida. Phuket, il paradiso esiste davvero Sottovalutare il sole Sul traghetto per le isole molti vacanzieri si siedono in coperta e si lasciano accarezzare dal vento…