Ibiza e Formentera, 5 esperienze top

  • destinazione:
  • Mare e spiagge - Top list

    Se diciamo Baleari pensate subito a locali notturni e notti brave? Tranquilli, non li perderete. In questo articolo, però, gli esperti Marco Polo vi segnalano le migliori esperienze da vivere a contatto con la natura.

     

    Ibiza, uno dei modi migliori di aspettare il tramonto
    Ibiza, uno dei modi migliori di aspettare il tramonto

    Deliziosa e finissima sabbia

    Si chiama Platja d’es Cavellet, un litorale di sabbia sottile lungo più di un chilometro che si trova nella parte meridionale di Ibiza, ed è il posto giusto per vivere indisturbati un rapporto profondo con una natura incontaminata. Il percorso che bisogna compiere per raggiungerlo attraversa l’ampia zona delle saline e il paesaggio collinare, e arriva al parcheggio da cui si accede alle dune e alla spiaggia per naturisti.

     

    Cap de Barbaria Formentera
    Anche Formentera è amica della bici!

    Bici, bici, bici!

    Di collina in collina e di baia in baia, tra splendide tenute rurali e distese di fichi d’India: a Ibiza, potete scegliere tra 20 percorsi ciclabili diversi, di cui 13 riservati alle mountain bike; gli altri costeggiano le strade su cui transitano le automobili e possono quindi risultare meno piacevoli a causa del traffico, soprattutto in alta stagione.

    I tracciati più impegnativi, per le mountain bike, sono quello di 38 km lungo la Vall de Morna, nel parte nordorientale dell’isola, e quello di 58 km chiamato Ibiza extrem nel sud ovest, con una faticosa salita sul monte Sa Talaia.

    Trovate una descrizione dettagliata e itinerari gratuiti in download sul sito dell’ufficio turistico (alla voce “Cosa fare/Sport”, anche in italiano). Se non vi siete portati dietro la vostra amata bici in carbonio, non temete: bike rent come Mommoth sono pronti a risolvervi il problema!

     

    Soggiorno… al aire libre!

    Le tende da campeggio sono rare a Ibiza e addirittura vietate a Formentera, quindi andateci piano se pensate di dormire sotto le stelle o quasi. In estate, il Camping La Playa, a Es Canar, è una buona alternativa ai costosi complessi alberghieri, ed è gradevolmente ospitato nel cuore di una pineta. Per di più, il magnifico litorale di Cala Martina si trova nelle immediate vicinanze.

    Formentera, scarpinata in paradiso

    Straordinario, ma faticoso: il “percorso verde” Camí de sa Pujada è lungo 1,5 km e copre il dislivello che separa la costa dall’altopiano di Formentera. Percorrendo il sentiero segnalato in discesa, nella pineta, si raggiunge un meraviglioso tratto panoramico che nelle giornate di sole permette di godere dello spettacolo offerto dai più remoti angoli dell’isola e dal luccicante specchio d’acqua del mare, con sfumature che vanno dal blu al turchese. Da qui è facile visualizzare il profilo di Formentera, che si restringe verso il centro per poi allargarsi tra Cap de Barbaria e Punta Prima. In lontananza, la silhouette inconfondibile di Ibiza.

     

    Formentera, i colori onirici delle Saline
    Formentera, i colori onirici delle Saline

    Sapore di sale, odore di mare

    Siete pronti a un’escursione nel nord di Formentera per una completa immersione nella natura? Ecco le coordinate spaziotemporali per vivere l’avventura!

    Durata: una giornata intera, se prevedete le tappe al ristorante o per fare il bagno; invece, senza soste intermedie sono sufficienti tre ore.

    Punto di partenza e di arrivo: Sa Savina.

    Percorso: le saline, Platja de Llevant, Es Pujols, le rive sud e ovest dell’Estany Pudent.

    Lunghezza complessiva: 11 km.

    Consigli: non dimenticare il costume da bagno, la protezione solare, l’acqua e, per gli appassionati di bird watching, il cannocchiale. Questa escursione vi dà l’opportunità di conoscere il variegato paesaggio di Formentera con le saline, le spiagge, le pinete, le dune, il grande lago interno e la ricca avifauna che popola la zona.

    Potrebbe interessarti

    • Un arcipelago per tutti. Le isole Baleari vi accolgono con tanto sole e vitalità. Le caratteristiche principali di Maiorca, Minorca, Ibiza e Formentera e tre highlight ciascuna scelti dalle Guide Marco Polo. Maiorca, un paradiso di sole La maggiore delle Baleari corrisponde perfettamente all'immagine dell'isola paradisiaca fatta di sole, spiagge…
    • Le carte con scala 1:150.000 coprono ampie porzioni di territorio mantenendo un alto dettaglio sulle le località minori e strade secondarie. Segnalano le località di interesse turistico, punti e strade panoramiche, i parchi e le aree naturali protette. Un ricco fascicolo interno con l'elenco di tutte le località indicate sulla…
    • La voglia di estate si fa sentire? E noi vi portiamo a Formentera grazie Stefania Campanella, dell'associazione  www.formenterafiloblu.com e curatrice del blog  www.formenteranonesiste.com. Per cominciare a sentire l'odore del mare e essere consapevoli del rispetto ambientale che esso richiede. Raccontaci in poche parole chi sei e perché sei a Formentera! In…