Le stazioni della metro più cool d’Europa

  • destinazione:
  • Vita in città

    Che c’è di meglio che sfrecciare sotto terra in barba al traffico di superficie? Sì, le metropolitane servono soprattutto a questo. In alcuni casi, però, regalano anche sorprendenti esperienze estetiche.

     

    Napoli, Stazione Toledo & Co.

    Stazione Toledo, Napoli
    Stazione Toledo, Napoli

    La linea 1 della metropolitana con le sue undici stazioni dell’arte è semplicemente sorprendente. Le più interessanti sono quelle di Toledo, Dante e Museo, che sono state progettate, tra gli altri, da William Kentridge, Jannis Kounellis, Robert Wilson, Oliviero Toscani e Joseph Kosuth. Al prezzo di un biglietto della metropolitana si possono ammirare opere d’arte contemporanea di alta qualità, e inoltre ogni mercoledì alle 10:30 partono visite guidate gratuite attraverso le singole stazioni.

    Guida Marco Polo: Napoli e il Golfo

     

    Stoccolma, stazione T-Centralen

    Stoccolma, T-Centralen
    Stoccolma, T-Centralen

    Dall’inaugurazione nel 1950, 140 artisti hanno decorato la maggior parte delle oltre 100 stazioni della metropolitana con sculture e giganteschi dipinti, insolite installazioni e rilievi. Lo scopo non era solo di abbellire il triste calcestruzzo e le deprimenti lunghe piattaforme, ma anche di offrire ai passeggeri un’opportunità di riposo, riflessione e ispirazione. Una delle più belle, imperdibile anche perché è centralissima, è la stazione T-Centralen. Si trova nel quartiere di Norrmalm ed è la più importante della città, perché qui confluiscono le tre linee, blu, rossa e verde della capitale. Per gli amanti dell’arte sono disponibili visite guidate gratuite. Tutto ciò che vi serve è un biglietto valido e consultare questo sito: www.sl.se

    Pianta Città Marco Polo: Stoccolma

     

    Francoforte, stazione Bockenheimer Warte

    Francoforte
    Francoforte, stazione Bockenheimer Warte

    Tra le stazioni della metro ridisegnate dagli artisti, soprattutto lungo la linea U 6 e U 7, bisogna segnalare la Bockenheimer Warte, il cui ingresso è un tram d’epoca che emerge obliquo dal selciato; i muri sono coperti di gigantografie in bianco e nero che ritraggono la vita degli studenti. Alla stazione Zoo vi sono coccodrilli, elefanti e altri animali in cemento rivestiti di mattonelle, mentre le pareti dei tunnel sono decorate con vivaci motivi ispirati all’arca di Noè. Gli asini sono i protagonisti di un mosaico lungo 100 m nella stazione Habsburger Allee, mentre un collage di silhouette allude ironicamente al mondo delle merci e dei consumi alla stazione Parlamentsplatz.

    Guida Marco Polo: Francoforte

     

    Copenaghen, Stazione centrale

    Nella capitale danese la metropolitana non è solo un mezzo di trasporto, ovviamente gettonatissimo. È una vera attrattiva turistica! Le banchine in cui si aspetta non hanno squallidi muri piastrellati e luci fioche, ma sono state costruite in vetro, cemento e acciaio. Il progetto di questa moderna metropolitana fu approvato dal parlamento nel 1992 e nel 1996 si diede inizio ai lavori. Il risultato? Oggi la metro è splendida e la stazione centrale una vera opera d’arte. Andare a vedere per credere!

    Guida Marco Polo: Copenaghen

     

    Mosca, Stazione Komsomolskaya

    Mosca, stazione
    Mosca, Stazione Komsomolskaya

    La capitale di tutte le Russie non è stata a guardare e, quando si è trattato di costruire stazioni della metropolitana, ha fatto le cose in grande. Spesso abbinando gusto per la grandezza tipicamente sovietico a… buon gusto estetico. Lungo la linea marrone s’incontrano le stazioni più grandiose, ma la nostra preferita è di gran lunga la Komsomolskaya: mosaici, ori, cornici di stucco, nulla è lasciato intentato!

    Pianta città Marco Polo: Mosca

     

     

    Potrebbe interessarti

    • Le carte con scala 1:15.000 sono uno strumento indispensabile per chi vuole visitare al meglio una città, anche la propria: la pianta dettagliata del centro arricchita con informazioni turistiche pratiche e la rete dei trasporti metropolitani. Con gli highlights delle attrazioni da non perdere.
    • Spesso hanno una storia difficile alle spalle, ma oggi sono più dinamici e fascinosi che mai: da Madrid a Roma andiamo alla scoperta di cinque quartieri che offrono divertimento, curiosità e molto spesso una base perfetta per vivere la città.   Madrid, Malasaña I quartieri un tempo dannati a volte diventano…
    • Originalità e lusso, ebbene sì! Sono finiti i giorni della fila per una doccia fredda e dei pasti arrangiati sul fornelletto. Scopriamolo in questa mini guida ai migliori campeggi in Europa.   Italia Caravan Park Sexten - Ben 4 stelle per questa struttura tra le Dolomiti di Sesto, circa 100…