Madrid, divertimento massimo

  • destinazione:
  • Vita in città

    Arte stratosferica, shopping, tapas dappertutto: a Madrid c’è quanto occorre per vivere una giornata perfetta. E quando scende la noche, la capitale vi fa dire: ¡qué guapa!

    Fatevi stuzzicare dagli spunti di questo articolo e poi girate la città con la Guida e con la Pianta Città Marco Polo.

    Madrid, iniziate con tutta l'energia che si respira a Puerta del Sol
    Madrid, iniziate con tutta l’energia che si respira a Puerta del Sol

    Una colazione baciati dal sol!

    Iniziate la giornata nel centro simbolico non solo della capitale, ma di tutta la Spagna: Puerta del Sol. Per fare il pieno di energie, ordinate un caffè e una pasta dolce a La Mallorquina (Puerta del Sol 8), una pasticceria molto popolare aperta fin dal 1893. Passeggiate in Calle de Alcalá e ammirate le facciate illuminate dai raggi del sole degli importanti edifici sulla Gran Vía.

    Prado Museum
    Il Prado con il monumento dedicato a Velasquez

    Musei sontuosi, da dove iniziare?

    Fermatevi su Plaza de la Cibeles, dove i tifosi del Real Madrid amano festeggiare le vittorie del campionato; proseguite lungo il Paseo del Prado e scegliete il museo che vorreste visitare per primo tra il Prado, il Thyssen Bornemisza o, poco più avanti, il Centro de Arte Reina Sofía. Se vi diciamo che al Thyssen Bornemisza vi aspettano Raffaello, Degas, Van Gogh e Cézanne riusciamo a orientare la vostra scelta?

     

    Una pausa nel verde

    Dopo una full immersion nel mondo dell’arte, il Parco del Retiro è il luogo ideale per recuperare le forze. Alcuni fanno un giro in barca sull’Estanque, altri preferiscono sedere a un tavolo presso i padiglioni vicini al laghetto. Nel parco c’è anche il centro sportivo municipale La Chopera, con una palestra e diversi campi da tennis e da calcio (ingresso circa 4€).

    La Gran Via, tempio dello shopping di Madrid
    La Gran Via, tempio dello shopping di Madrid

    Soddisfate ogni desiderio!

    Per il pranzo andate a Chueca. Prendete la metro e scendete alla fermata Banco de España, o con un taxi recatevi direttamente a Calle Libertad 21. Al ristorante Bazaar si mangia bene e a buon prezzo, in un ambiente alla moda arredato come un negozio coloniale. Poi dedicatevi allo shopping nelle boutique del quartiere e lungo il chilometro della moda Calle de Fuencarral. Questa strada, un tempo buia e degradata, è diventata il riferimento degli acquisti vintage in città, uno scorcio di Londra a Madrid.

    Madrid Mercado de San Miguel
    A caccia di tapas al Mercado de San Miguel

    Tapas e locali

    Entrate nello spirito più autentico della città e godetevi la serata con le tipiche tapas. A pochi passi dal Prado, lungo via della Cava Baja, vi aspettano il buon vino e l’ampia scelta di stuzzichini di locali come La Chata o La Taberna del Tempranillo. Anche l’Almendro 13, situato nella stessa via all’angolo, non è niente male per provare un aperitivo madrileno. È un posto molto battuto, tanto che spesso le persone si accomodano all’aperto, sedute sul cofano della propria automobile – molto latino!

     

    Jazz nella lounge sul tetto… olè!

    Fate quattro passi e spostatevi su Plaza Santa Ana. Qui incontrerete il Café Central, un posto perfetto per ascoltare un po’ di musica jazz.

    Madrid noche
    Madrid, quando scende la noche!

    Una notte molto movimentata!

    Ok, finalmente è scesa la noche: Se mezza Madrid è ancora in piedi, perché andare a dormire? I taxi sono molto richiesti in serata, ma prima o poi riuscirete a prenderne uno anche voi. Saliti a bordo, fatevi portare al Museo Chicote (Gran Via 12): non è l’ennesima galleria d’arte della città, ma il cocktail bar più conosciuto di Madrid. L’arredamento è in puro stile anni ’30 e il drink tipico della casa, a base di vermut, gin e curaçao, è un’ottima scelta per iniziare la serata.

     

    Dolce conclusione

    Ormai sarà quasi l’alba… Alla fine di una nottata di festa non mancate i churros con chocolate dell’antica Chocolatería San Ginés. Se volete seguire il modello spagnolo, non potete lasciarvi sfuggire questa specialità alle cinque del mattino. La cioccolata è così densa da essere mangiata con il cucchiaio, intingendovi i deliziosi biscotti fritti. Un prelibato rituale madrileno!

    Potrebbe interessarti

    • Raccontaci in poche parole chi sei e perché sei a Lisbona. Mi chiamo Graziano Stanziani, sono originario di Chieti e, dopo aver lavorato a Roma e Milano come copywriter in alcune agenzie di pubblicità, ho deciso di fare il pendolare tra Roma e Lisbona. La mia storia d'amore con la…
    • Fate del vostro viaggio un'avventura cinematografica, piena di scene memorabili, tutte da fotografare. Dal cielo sopra Berlino all'ultimo morso di un sontuoso Berliner Currywurst, la capitale tedesca vi aspetta con esperienze che vi faranno dire, come John Kennedy: Ich bin ein Berliner! Un viaggio capolavoro, come al cinema! Dalla terrazza panoramica…
    • Ecco le migliori esperienze nella capitale segnalate per noi da Linda Fiumara, collaboratrice di Blog di viaggi, che è andata in giro per Madrid con la nostra guida.   Quando sarete nella capitale spagnola, inanellate queste 7 esperienze da non perdere e vivrete un'avventura indimenticabile. Oltre all'itinerario più tradizionale, con…