Maggio 2017: mete top in viaggio

  • destinazione:
  • Mete del mese

    Deliziati da un calice di Syrah a Malta o immersi nelle acque azzurre della Caldera di Santorini? Sono solo alcune delle esperienze da vivere a maggio in giro per l’Europa!

    Malta, La Valletta sotto il cielo di maggio
    Malta, La Valletta sotto il cielo di maggio

    Malta, brindate alla vita!

    Fatevi inebriare dai colori e dal sole di Malta, magari dedicandovi a una delle molte attività all’aperto che l’isola consente. Poi dedicatevi ad un’altra esperienza inebriante. Parliamo di una delle visite guidate con degustazione organizzate dai viticoltori maltesi. Nelle Cantine Meridiana, per esempio, gusterete vino invecchiato 12 anni in botti di rovere. Per scoprire tutti i segreti dell’enologia, non solo isolana, fate un salto da Emmanuel Delicata (a Paola, nel sud dell’isola), il proprietario di una magnifica cantina con volte a botte del XVII secolo.

    Guida Marco Polo: Malta & Gozo

    Leggi anche: Malta, l’isola che piace ai bambini

    Battersea, dedicato ai fan dei Pink Floyd
    Battersea, dedicato ai fan dei Pink Floyd

    Londra, The Pink Floyd Exibition

    Non ci stupiremo se molti di voi correranno subito a fare i biglietti per Londra! Il 13 maggio inizia la mostra The Pink Floyd Exhibition: Their Mortal Remains al Victoria and Albert Museum. Una grande retrospettiva dedicata ai pionieri della psichedelia, con un bel po’ di memorabilia da The Dark Side of the Moon e The Wall. Reso omaggio a Roger Waters & Co., girate la città seguendo le tracce del nostro itinerario rock a Londra che vi porterà, per restare ai Pink Floyd, alla scoperta dell’imponente centrale elettrica di Battersea (metro Vauxhall), immortalata sulla copertina dell’album “Animals” dei Pink Floyd (1977). Che ne dite? Wish you were here, vero?

    Guida Marco Polo: Londra

    Santorini, un colpo d'occhio che non si dimentica
    Santorini, un colpo d’occhio che non si dimentica

    Santorini, a tu per tu con la caldera

    Avete deciso di giocare d’anticipo e di godervi Santorini a maggio, prima della stagione turistica vera e propria? Benissimo, quando sarete di fronte alla celebre Caldera, oltre ad ammirarla e fotografarla come merita, avrete due possibilità per un incontro ravvicinato con la sua bellezza. La più semplice è un tour in barca nel cratere, magari facendovi coccolare dall’equipaggio di uno degli yacht a noleggio. Se preferite qualcosa di più dinamico e amate le immersioni, partecipate a una delle escursioni organizzate: nelle acque di Santorini questo è l’unico modo consentito per scendere con bombole a ossigeno.

    Guida Marco Polo: Santorini

    Leggi anche: Santorini, 5 esperienze da non perdere

     

    Berlino è… un parco giochi!

    Nella poliedrica capitale tedesca non c’è spazio solo per gli appassionati di design, arte e vita notturna. Anche i bambini (o il bambino che c’è in voi) vivranno esperienze molto divertenti. Per gli appassionati di trenini elettrici, e magari di quelli tedeschi prodotti dalla Märklin, è imperdibile il Loxx, a Mitte. È uno dei più grandi modellini di ferrovia telecomandati del mondo: su 4 km di binari sfrecciano velocissimi treni ICE, regionali e S-Bahn in una simpatica ricostruzione di Berlino con la Porta di Brandeburgo, l’aeroporto e altri totem dello scenario urbano. Se anche in viaggio sentiste la nostalgia dei mattoncini per le costruzioni, fate un salto a Legoland an der Parkaue, una fabbrica dei Lego ricreata sul modello dell’originale danese. Ovviamente troverete tante sale in cui sbizzarrirvi a giocare…

    Guida Marco Polo: Berlino

    Leggi anche: Berlino, la top 5 da vivere solo qui

     

    Budapest, quel ruin pub che ci piace tanto

    Il vecchio quartiere ebraico è sempre più uno dei riferimenti per la vita notturna a Budapest. Lasciatevi contagiare dal Szimpla Kert, un luogo rinomato non solo in estate, richiamo per tutti i giovani della città. Questa birreria è il prototipo dei ruin pub della città, che hanno un notevole rinnovamento nella scena notturna della capitale. Sul cortile interno si affacciano le case disabitate con i loro muri fatiscenti: è proprio la loro atmosfera da ‘rovina’ a rendere così intrigante questo locale.

    Guida Marco Polo: Budapest

    Leggi anche: Budapest, che passione!

    Potrebbe interessarti

    • Malta è perfetta per le famiglie e i bambini sono sempre bene accolti. Ecco cinque assi nella manica con cui conquisterà definitivamente la simpatia dei piccoli viaggiatori! Per un quadro completo, scaricate il PDF gratuito In giro con i bambini! Mediterraneo Marine Park Qui assisterete a esibizioni di leoni marini e delfini,…
    • Londra chiama, e il vero fan del rock risponde! Ecco una rassegna dei luoghi di culto per gli intenditori di questa musica esplosa nella capitale britannica con i gloriosi Sixties. Li racconta per noi Arianna Serra, blogger di The Travel planner e londinese per vocazione. di Arianna Serra London calling cantavano i Clash…
    • Berlino, vietato mancare! La capitale tedesca è una destinazione che va visitata per capire l'Europa di oggi. In questa intervista Silvia Demick, del blog The Food Traveler, ci racconta le sue scoperte nella città dell'Orso. E ci svela una tendenza che potrebbe arrivare presto anche da noi. Parlaci un po’ di te: che cosa…