Mercatini di Natale in un weekend?

  • destinazione: - -
  • Eventi

    Il clima inizia a farsi invernale e si avvicina l’inaugurazione dei mercatini natalizi in tutto il mondo. Abbiamo selezionato i Magnifici 7 che potete utilizzare come spunto per il prossimo viaggio…

    mercatini di Natale
    I mercatini scaldano in cuore, soprattutto se si è in due!

    Partite il venerdì pomeriggio e tornate la domenica sera, carichi di golosi souvenir al cioccolato e deliziose decorazioni natalizie: qui di seguito trovate spunti e informazioni per preparare in ogni dettaglio il vostro viaggio aromatizzato allo zenzero. Pronti?

     

    Merano

    25 novembre-6 gennaio
    Un grande classico tra i mercatini natalizi, ha tutto quello che ci si aspetta: atmosfera magica, profumo di spezie e cannella, calde casette in legno e, se siete fortunati, un candido manto nevoso come scenario. In più, è certificato come Green Event, perché rispetta criteri specifici di tutela ambientale.

    Il viaggio
    Oltre a Bolzano, dove atterrano pochi voli e spesso costosi, gli aeroporti più vicini sono Verona, Innsbruck, Bergamo, Bologna, Venezia. Da lì, è possibile prendere un autobus, un treno o un passaggio in car sharing con Bla Bla Car.

    Carta stradale Marco Polo: Trentino Alto Adige

     

    Salisburgo

    Salisburgo, mercatini in chiave barocca
    Salisburgo, mercatini in chiave barocca

    17 novembre – 26 dicembre
    Ben quattro sedi diverse in contemporanea: l’architettura barocca della città di Mozart scintilla nella luce natalizia rendendo l’evento particolarmente suggestivo. L’atmosfera calda e avvolgente dell’Austria più tradizionale si esprime al massimo durante i mercatini di Natale, documentato già nel 1491.

    Il viaggio
    Poco più di 200 km separano il confine italiano dalla città, raggiungibile facilmente in auto dal Brennero, da San Candido o da Tarvisio. Ricordate di acquistare la Vignette, che funziona da pedaggio autostradale. Si paga anche per attraversare alcune strade di montagna e importanti vie di transito. Conviene parcheggiare in città con soluzione “park and ride” e girare con i mezzi.
    Gli stessi percorsi si possono fare in treno: molte le offerte per chi prenota in anticipo con Deutsche Bahn, ma anche con Trenitalia e ÖBB. Dalla stazione ferroviaria prendete l’autobus 3, 5 o 6 fino alla fermata “Rathaus”.
    Gli aeroporti più vicini, oltre a quello di Salisburgo che non ha però collegamenti diretti con l’Italia, sono quelli di Monaco di Baviera e di Vienna.
    In alternativa, è possibile arrivare a Salisburgo in autobus, con le compagnie Eurolines e Intercitybus.

    Guida Marco Polo: Austria
    Carta stradale Marco Polo: Austria

     

    Zurigo

    17 novembre – 24 dicembre
    Tutte le regioni svizzere propongono diversi mercatini, perciò potete organizzare le vacanze nella zona che preferite e gironzolare a piacere tra gli eventi. A noi piace molto il mercatino coperto più grande d’Europa, a Zurigo, allestito intorno a un grande albero di Natale decorato di cristalli Swarovski e che prosegue all’aperto tra le vie della città.

    Il viaggio
    Tutti i maggiori aeroporti italiani sono collegati con Zurigo, Ginevra o Basilea, ad esempio con la compagnia Swiss. Per chi viaggia in auto, i valichi principali sono Olgia, Varese-Stabio-Mendrisio, Chiavenna, Chiasso, Sempione, Gran San Bernardo, Verbania-Locarno; ricordate di acquistare la Vignette, il contrassegno prepagato per circolare in autostrada. In treno esistono 15 corse quotidiane da Milano per la Svizzera.

    Guida Marco Polo: Svizzera
    Carta stradale Marco Polo: Svizzera

     

    Monaco di Baviera

    Monaco di Baviera, veduta aerea dei mercatini
    Monaco di Baviera, veduta aerea dei mercatini


    25 novembre – 24 dicembre

    Oltre al Christkindlmarkt di Marienplatz, potete partecipare al Tollwood Winterfestival, evento meno tradizionale dedicato all’ecologia: un programma culturale che dura fino all’ultimo giorno dell’anno, con concerti, artigianato artistico e gastronomia.

    Il viaggio
    Si può raggiungere Monaco attraverso il Brennero o il San Bernardino, per entrare in città è obbligatorio munirsi di un bollino (Feinstaubplakette) rilasciato in Italia dai centri revisione Dekra. Vicino alle principali stazioni della metropolitana e della S-Bahn ci sono 45 grandi parcheggi. Raggiungere Monaco in treno è semplice, consultate i siti: trenitalia.it e dbitalia.it. Utile anche l’app delle ferrovie tedesche DB-App. Infine, si può volare su Monaco con Alitalia e Lufthansa o tramite compagnie partner come Air Dolomiti. Avrete sconti sul biglietto per arrivare in centro dall’aeroporto se lo acquistate online o con l’apposita app. Approfittate anche dell’applicazione Taxi München o Isarfunkzentrale.

    Guida Marco Polo: Monaco di Baviera
    Carta stradale Marco Polo: Germania

     

    Praga

    Christmas Markets in Prague
    Praga, un trionfo di rosso

    29 novembre – 1° gennaio
    Il 1° dicembre si accendono le luci del grande albero di Natale sulla Piazza della Città Vecchia, ma la festa entra nel vivo il giorno di San Nicola (5 dicembre), con diavoli, angeli e Mikuláš che girano per i sei (!) mercatini (vanocni trhy) di Natale della città. Riscaldatevi con caldarroste, dolci trdelník, grog e medovina, liquore caldo a base di miele.

    Il viaggio
    Si può volare a Praga con Alitalia, Czech Airlines, Swiss, EasyJet, Wizz Air e Smart Wings. Dall’aeroporto di Praga Ruzyně si raggiunge la città con l’autobus 100 (stazione Zličín della linea della metro B) e 119 (stazione Dejvická della linea della metro A). L’Airport-Express-Bus (AE) è un po’ più caro ed è diretto per la stazione centrale (Hlavní nádraží). In taxi potete scegliere i veicoli gialli della AAA, oppure i minibus bianchi Cedaz per Náměstí Republiky.
    Gli autobus a lunga percorrenza della compagnia Eurolines collegano con regolarità Praga alle principali città italiane. I prezzi sono convenienti, ma dovete considerare la lunghezza del viaggio. In treno (trenitalia.it e dbitalia.it) è necessario effettuare almeno un cambio e si arriva alla stazione centrale (Hlavní nádraží) o alla stazione Nádraží Holešovice, entrambe servite dalla metropolitana.

    Guida Marco Polo: Praga
    Carta stradale Marco Polo: Repubblica Ceca
    Pianta città Marco Polo: Praga

     

    Bruxelles

    25 novembre – 1° gennaio

    L’attesissimo Plaisirs d’Hiver ritorna quest’anno a Bruxelles con molti eventi da non perdere: il mercatino di Natale, la grande ruota panoramica e tante attrattive che faranno la gioia e la delizia di grandi e bambini. Se amate pattinare, prendete nota: in Place de la Monnaie potrete sbizzarrirvi sulla patinoire in un contesto urbano di grande eleganza!

    Il viaggio
    Bruxelles si raggiunge in treno via Parigi o via Colonia: trenitalia.com, dbitalia.it e b-rail.be. L’aeroporto principale è situato a Zaventem, nella periferia nord est di Bruxelles, ed è ben collegato in treno alle stazioni principali della città (Gare du Nord, Gare Centrale et Gare du Midi). Voli diretti sono operati da Brussels Airlines, Alitalia, Jetairfly, Ryanair ed EasyJet. L’aeroporto secondario di Bruxelles Sud è a Charleroi, a circa 60 km da Bruxelles, ed è servito da Ryanair.

    Guida Marco Polo: Bruxelles
    Carta stradale Marco Polo: Belgio Lussemburgo
    Pianta città Marco Polo: Bruxelles

     

    New York City

    NYC, Natale al Rockefeller Center
    NYC, Natale al Rockefeller Center

    26 novembre – 4 gennaio
    Una pazzia? Forse sì, il Natale di New York vale la pena anche per un solo weekend: da novembre spuntano ovunque decorazioni e mercatini di ogni tipo. Non perdete il celebre albero di Natale del Rockefeller Center (che si accende il 3 dicembre), a Manhattan, dove ad aprire i festeggiamenti del periodo natalizio è la Macy’s Thanksgiving Day Parade, la più famosa parata della Festa del Ringraziamento: un grande show di carri e bande musicali.

    Il viaggio
    Il volo dura circa 9 ore, ma grazie al fuso orario partendo alle 9 di mattina, sarete a New York per le 13. Potete atterrare al John Fitzgerald Kennedy o a Newark; da qui in un’ora sarete in città. Se invece siete già negli USA e prenderete un volo nazionale, atterrerete al La Guardia Airport. Per il ritorno calcolate di viaggiare durante la notte, per arrivare in Italia in mattinata: ad esempio, partendo da NYC intorno alle 20, con un volo diretto sarete a Roma prima delle 11 di mattina.

    Guida Marco Polo: New York
    Pianta città Marco Polo: New York

    Potrebbe interessarti

    • Andare in Alto Adige sotto Natale alla scoperta dei suoi bellissimi mercatini è un consiglio che mi sento di dare a tutti voi. Il Sudtirol infatti è facilmente raggiungibile in treno e nel periodo natalizio è sicuramente una delle soluzioni più apprezzate da noi italiani: non è necessario recarsi all'estero per vivere l'atmosfera…
    • Per te che fai del viaggio uno stile di vita, ecco una serie di notizie originali che ti divertiranno. Asciugamani, cosmetici e penne sono tra gli oggetti più rubati dagli ospiti in hotel. Probabilmente tutti noi abbiamo preso almeno una volta una penna o uno shampoo dall’albergo. Secondo le ricerche, sono…
    • Si potrebbe tranquillamente fare il giro d’Italia di dolce in dolce: in cucina, si sa, non temiamo alcun rivale. Figuriamoci durante le festività: tra cene della vigilia, pranzi di Natale e merende di Santo Stefano, c’è appena il tempo di riprendere fiato prima di tuffarsi nel cenone di fine anno.…