M’illumino di meno

  • destinazione:
  • Eventi

    2015, edizione numero 11: Anno Internazionale della Luce per l’ONU, Nobel per la Fisica agli inventori del LED. Il tema dell’iniziativa “M’illumino di meno” non è mai stato tanto attuale. Anche quest’anno Caterpillar lancia l’appello da Radio 2: spegniamo simbolicamente le luci e accendiamo le fonti rinnovabili!

    M'illumino di meno

     

    Il tema centrale per questa edizione sono le scuole e l’educazione al risparmio energetico, con il motto “Ogni scuola è illuminata”: tutto inizia al Politecnico di Milano, dove si farà il punto sui cambiamenti climatici e sulle attività che funzionano meglio per il risparmio energetico.

    Seguite quello che succede alla diretta radio, dalle 18.00 alle 19.30 e, eccezionalmente dal 10 al 13 febbraio, dalle 10.00 alle 10.30. Le adesioni piovono, noi di Marco Polo abbiamo scelto alcuni eventi che ci sono piaciuti: l’appuntamento è per il 13 febbraio 2015 a…

    Milano

    L’abbonamento giornaliero al bike sharing milanese è gratuito, basterà richiederlo sul sito www.bikemi.com o al numero 02 48 607 607.

    Sicilia

    A Catania si spengono le luci del Monastero dei Benedettini e si organizzano visite guidate a lume di candela… da brividi o puro romanticismo?

    Puglia

    I soci FIAB posizioneranno un bicigeneratore a Bari nella centrale Via Sparano, all’altezza della chiesa di San Ferdinando, tutti sono invitati a pedalare e scoprire che cosa si accenderà.

    Piemonte

    L’Oasi Zegna, nata per il “pensiero verde”, quest’anno organizza la ciaspolata serale con cena a lume di candela: un classico in versione montanara!

    Sardegna

    Visite a lume di candela anche nel suggestivo Nuraghe Losa, monumento antico di migliaia di anni, per un contatto ancora più reale con la nostra storia.

    Umbria

    Il black out a Terni si prolunga per ben tre giorni, da venerdì a lunedì, con lo spegnimento di tutti i macchinari elettrici e della facciata da parte della Camera di Commercio.

    Calabria

    Scuole protagoniste assolute, come vuole il tema dell’anno: le redazione dei giornali scolastici di Crotone si incontrano a lume di candela per realizzare un numero speciale sul tema del risparmio energetico.

    Toscana

    Dopo una passeggiata con le torce nel borgo medievale di San Donato in Poggio, si va all’Osservatorio polifunzionale del Chianti per ammirare le stelle nel buio.

    Roma

    La tradizione vuole che si spengano le luci dei monumenti principali. A partire dalla capitale, scrigno dei maggiori tesori dell’architettura, dove alle 18.30 si spegnerà la piazza del Campidoglio.

    Liguria

    Si spengono le luci artistiche di via Garibaldi e la fontana in piazza De Ferrari, a Genova, città che partecipa al conteggio dei punti luce “virtuosi”: sono 870 le luci led a risparmio energetico che hanno sostituito le lampadine di vecchia generazione.

    Venezia

    Nel periodo più goliardico dell’anno in laguna si spengono le luci. Un quarto d’ora di silenzio energetico anche nelle piazze principali del carnevale.

    Alto Adige

    Giornata del riuso: “Porta quello che non usi più, prendi quello che ti serve”, e il Centro di riciclaggio di Bolzano diventa un luogo dove portare oggetti, scambiarli e regalarli.

    Universo

    L’astronauta più amata d’Italia, Samantha Cristoforetti, scatterà una foto dalla dalla base spaziale alle 18.00: ci saremo illuminati di meno?

     

    Alcune buone abitudini?

    Consultate il decalogo e l’agendina verde di M’illumino di meno: troverete tante dritte per vivere green, dai trasporti all’isolamento termico.