Ticino: tra monti e castelli

  • destinazione:
  • Itinerari

    Svizzera: un itinerario nel Canton Ticino che combina in modo ideale la cultura e l’architettura da un lato con le escursioni tra paesaggi meravigliosi dall’altro.

    Bellinzona
    Le mura della fortezza a Bellinzona

    Durata e percorso: solo l’escursione (13,2 km, 900 metri di dislivello), compresa la salita sulla vetta del Monte Tamaro, dura circa 5 ore se i partecipanti sono allenati. Per l’intera gita, compresi i tragitti in funivia, autobus e treno e la visita alla chiesa di Mario Botta, si devono mettere in conto almeno 8 ore, o meglio ancora 9-10 ore; per l’intero itinerario servono 2 o 3 giorni, a maggior ragione se volete passarne uno in tranquillità, per esempio sulle rive di un lago del Canton Ticino.

    Verzasca
    La bellezza di Verzasca

    Arrivate in treno a Bellinzona, dove potete trascorrere una giornata intera visitando le tre fortezze. Potete alloggiare  aprezzi convenienti nell’ostello della gioventù, situato in una bella posizione sotto il Castello di Montebello; oppure in un albergo più mondano e vicino alla stazione, come l’Internazionale.

    Canton Ticino, Svizzera
    La ricompensa dopo la fatica

    Il giorno successivo in 12 minuti con il treno regionale arrivate a Rivera-Bironico, dove con un biglietto unico valido anche per l’autobus salite sulla funivia, che vi porta fino all’Alpe Foppa. Non dimenticate di dare un’occhiata anche alla chiesa di Mario Botta che sorge subito sotto il ristorante. Da qui dirigetevi prima verso la vetta del Monte Tamaro: chi vuole può salire in cima e godersi la vista sul Lago Maggiore e sul Lago di Lugano in contemporanea.

    Dalla cima bisogna camminare un po’ per tornare indietro e raggiungere il sentiero d’alta montagna per il Monte Lema. Questo percorso richiede alcune ore di cammino e, se fa bel tempo, si è esposti tutto il tempo al sole. È adatto anche a escursionisti meno allenati, basta prendersi un po’ più di tempo; l’importante è non perdere l’ultimo giro della funivia che dal Monte Lema porta a Miglieglia.

    Potrebbe interessarti

    • Dalle Alpi sgorgano acque limpide e ricche di minerali sfruttate per le loro proprietà fin dall’epoca romana. Inoltre, la Svizzera è costellata da una moltitudine di sorgenti e impianti termali in posizioni meravigliose, sempre più apprezzate dai viaggiatori. Ecco un itinerario a tema (300 km) che attraversa il paese tra…
    • Renata è finalmente arrivata in Mongolia.. l'arrivo del rally è davvero vicinissimo. E noi la seguiamo nelle ultime peripezie attraverso le montagne e i deserti dell'Asia centrale. Siamo in Mongolia!!!!! Sì, ci siamo arrivati...ed ora tocca solo raggiungere UlaanBataar, dico poco :) Eravamo rimasti a Samarcanda, pronte per entrare in…
    • Renata e il suo team sono arrivati negli "stans" e li attraversano passo dopo passo in vista della meta da raggiungere: la Mongolia! Leggete il reportage di questi ultimi giorni e diteci se non vi viene immediatamente voglia di mettervi in viaggio per la Via della Seta.... PS. Tutte le…