New York, Natale con bambini

  • destinazione:
  • Vita in città

    Pensate di portare i vostri figli a New York per Natale? In questo articolo di Peekaboo Travel Baby troverete un bel po’ di spunti per farli divertire e per non sentire mai la frase: “Ehi… ma io mi annoio!”

    Rockefeller Center: questa pista vi sta aspettando!

    Articolo di Peekaboo Travel Baby

    Nell’immaginario collettivo, New York è la città alla moda di Sex & the city, quella assetata di denaro di Wall Street, ma anche il set perfettamente snob del Diavolo veste Prada e la location romantica di Autumn in New York. Molti dimenticano che questa è anche la città di Mamma ho riperso l’Aereo, quella di Una notte al museo e del film animato Oliver & Company. La capitale del cibo e della cultura, la metropoli che non dorme e soprattutto che non delude mai, poteva essere da meno con le famiglie e non eccellere anche nelle attività per bambini?

    Ecco alcune delle migliori attività da fare con i vostri bambini a New York City.

    Dinosauri al Museo di Storia Naturale @peekabootravelbaby

    Avete presente Una notte al museo, il film con Ben Stiller girato interamente in un museo dove gli animali si animano? Bene, è stato ambientato al Museo di Storia Naturale di New York, un’attrazione irrinunciabile per le famiglie con bambini. Le sue sale ripercorrono la storia e l’evoluzione della Terra fino ai giorni nostri e, tra le personalità associate al suo nome, vanta quella del cacciatore di dinosauri Roy Chapman Andrews, ex direttore a cui si ispira il personaggio di Indiana Jones!

    Coney Island, la mitica Wonder Wheel @peekabootravelbaby

    Ricordate la scena di Mamma ho riperso l’aereo in cui il protagonista Kevin fa amicizia con la “donna dei piccioni”? È girata a Central Park, un “must” per chi visita New York con bambini. Il polmone verde di Manhattan è una miniera di attività e “sogni” per i piccoli: ci sono diversi laghi dove è possibile fare un giro in canoa d’estate o pattinare sul ghiaccio di inverno, sono presenti più di 20 aeree gioco e c’è il teatro delle marionette, è possibile visitare lo zoo o semplicemente osservare gli scoiattoli che popolano il parco. Si possono noleggiare biciclette, allo Strawberry Fields Memorial i più nostalgici potranno raccontare la storia dei Beatles ai propri figli e, infine, i più sentimentali potranno sognare di fronte le statue di Balto (avete visto il bel film di animazione?) e di Alice nel paese delle meraviglie. Anche queste si trovano a Central Park.

    E che dire di quando nel film culto sulle bande di New York, The Warriors, i protagonisti attraversano tutta la città per arrivare a Coney Island? Il quartiere a sud della città, conosciuto per le spiagge e per i luna park, è un’altra tappa irrinunciabile della vostra vacanza in famiglia: divertitevi al Luna Park sul lungo mare, che ha riaperto nel 2010, e non dimenticate di mangiare un hot dog da Nathan’s. È proprio qui che è nato l’appetitoso panino, nel lontano 1870!

     

    Non è finita! E se avete la fortuna di visitare la grande mela a Natale e avete voglia di far respirare ai vostri bambini l’atmosfera meravigliosa di un film come Elf, ecco cosa potete fare:

    • incantarvi di fronte l’albero di natale del Rockefeller Center e pattinare sul ghiaccio i nella pista posizionata proprio accanto;

    • osservare le meravigliose vetrine addobbate di Macy’s (avete presente dove lavora Babbo Natale in Miracolo nella 34 strada?);

    • passeggiare a Times Square ed entrare nel grande Disney Store in pieno stile Big;

    • ascoltare un coro Gospel in una chiesa a Harlem per sentirsi parte del film culto dei Blues Brothers!

     

     

    Potrebbe interessarti

    • New York è la capitale del sogno americano. Se desiderate approfondire la conoscenza di questa città, così gigantesca, vivace e stimolante, e percepire l’influenza che esercita sul resto del mondo, dovete venirci e svegliarvi al mattino con i suoi suoni e i suoi rumori, le sirene e il frastuono che…
    • Le carte con scala 1:15.000 sono uno strumento indispensabile per chi vuole visitare al meglio una città, anche la propria: la pianta dettagliata del centro arricchita con informazioni turistiche pratiche e la rete dei trasporti metropolitani. Con gli highlights delle attrazioni da non perdere.
    • Come si vestiranno i newyorkesi nei prossimi mesi, che cosa mangeranno o dove, semplicemente andranno a divertirsi? Sono solo alcune delle idee che abbiamo raccolto in questa top list. Leggetele e mettetevi in viaggio, con la nostra nuova guida in tasca! New York fashionista Moda I rumors sembrano confermati: la New…