Parigi: la carta vincente per il tuo viaggio

  • destinazione:
  • Itinerari - Vita in città

    Montmartre, Wagram, Chaillot, Montparnasse, Saint-Germain… oh oui, ça c’est Paris! Da oggi hai uno strumento nuovo per girare passo a passo la Ville Lumière. È la nostra pianta città dedicata a Parigi: mettila in tasca, aprila, provala. Ti sentirai subito parigino.

    La nuova pianta città Marco Polo di Parigi, scala 1:12.000
    La nuova pianta città Marco Polo di Parigi, scala 1:12.000

    Con la sua carta antistrappo, ma allo stesso tempo morbidissima (si piega con una mano), la pianta città di Parigi è super pratica. Ed è sempre pronta a darti nuove idee per esplorare la città. Non solo con la nitidezza dei suoi dettagli cartografici, ma anche con gli highlights che ti accompagnano in giro per la città… come una guida. Shopping, Cibo & Bevande, Divertimenti: le nostre piante città sono strumenti di viaggio perdetti. Ecco gli highlights in anteprima.

     

    Mouling Rouge

    Moulin Rouge, un mito
    Moulin Rouge, un mito

    Spettacoli esuberanti nella culla del cancan: spettatori di tutto il mondo arrivano in questo locale vicino a Montmartre con un mulino rosso sul tetto.

     

    Basilique du Sacré-Cœur

    Parigi, romantica più che mai dal Sacré-Coeur

    L’appariscente bianca basilica che si erge imponente sopra Montmartre, il quartiere un tempo abitato dagli artisti, ha un che di surreale. Godetevi il panorama dal cortile antistante la chiesa.

    Montmartre (dettaglio della Pianta Città Parigi)
    Montmartre (dettaglio della Pianta Città Parigi)

     

    Arc de Triomphe

    paris arc du triomphe
    paris arc du triomphe

    Secondo solo alla Tour Eiffel, l’Arco di Trionfo offre una vista stupenda sugli Champs-Elysées e sulle altre 11 arterie che si irradiano dal centro.

     

    Tour Eiffel

    Non potete dire di aver visto Parigi se non siete saliti sul suo simbolo, la torre in ferro di 300 m che fino al 1930 era la struttura più alta del mondo.

     

    Musée du Louvre

    Parigi
    Lo spettacolo all’uscita del Carrousel du Louvre è impareggiabile.

    Potreste trascorrere settimane ad ammirare i capolavori custoditi in questo museo, uno dei più grandi del mondo.

     

    Saint-Germain-des-Prés

    Saint-Germain-des-Prés
    Saint-Germain-des-Prés

    Era il quartiere degli scrittori e il cuore intellettuale di Parigi, oggi è trendy e affollato di piccole librerie, caffè e gallerie d’arte.

     

    Île de la Cité

    Quest’isola in mezzo alla Senna e la sua vicina, la Île Saint-Louis, invitano a una passeggiata tra boutique chic e caffè.

     

    Notre-Dame

    Notre-Dame, il rosone a nord
    Notre-Dame, il rosone a nord

    La cattedrale, uno dei simboli della capitale francese, ha più di 800 anni ed è un impressionante tributo all’architettura gotica.

     

    Place des Vosges

    Parigi, la raffinatissima Palce des Vosges
    Parigi, la raffinatissima Palce des Vosges

    L’affascinante piazza reale è al centro del Marais, un quartiere prestigioso e animato.

     

    Jardin du Luxembourg

    Palais du Luxembourg, semplicemente grandioso
    Palais du Luxembourg, semplicemente grandioso

    Un parco reale nel cuore della città, amato dai parigini per una passeggiata rilassante. Che desideri di più?

     

     

    Potrebbe interessarti

    • Alcuni suggerimenti per non avere brutte sorprese e per non sentire un sapore sgradevole addentando la Grande Mela. New York, godetevi serenamente questa meraviglia Attirare l'attenzione dei borseggiatori Oggi New York, e soprattutto Manhattan, non è più pericolosa di una grande città italiana. Tuttavia, non è consigliabile portare con sé…
    • Anche a Londra, l'ipercinetica e sorprendente capitale dell'altra Europa, ci sono alcune cose da evitare per vivere felici e contenti, anche in viaggio. Guidare in città Portare l’auto a Londra non è una buona idea: la rete stradale è caotica, le tariffe dei parcheggi a più piani sono folli (fino…
    • Un viaggio nei Balcani è un’esperienza che non si dimentica. Così vicine, ma apparentemente così lontane, queste terre raccontano un passato complesso, ma sempre ricco e pieno di sapori. Soprattutto a tavola, ovviamente. Articolo di Selene Scinicariello, blogger di Viaggi che mangi Queste terre sono il crocevia per genti da usi e…