Percorsi ciclabili: il meglio dell’Europa in bicicletta

  • destinazione:
  • Itinerari - Top list

    Se vi stuzzica l’idea di pedalare senza fretta alla scoperta di alcuni degli angoli più suggestivi d’Europa, qui ci sono ottimi spunti per voi. Viaggiare pedalando, che grande avventura! I costi sono decisamente contenuti e l’impatto sull’ambiente sarà prossimo allo zero, perché l’unica CO2 emessa sarà quella dai vostri generosi polmoni!

    Viaggiate in bicicletta: l'Europa vi aspetta!
    Viaggiate in bicicletta: l’Europa vi aspetta!

    Pista ciclabile del Reno

    Pronti a un percorso epico, quasi nibelungico? Questa sgroppata in bicicletta attraversa Svizzera, Liechtenstein, Austria, Germania, Francia e Olanda, fino a Rotterdam. Non vi assicuriamo di trovare l’oro del Reno di cui parla la leggenda, ma la gloria di una grande impresa, quella sì!

    Carta stradale Marco Polo: Svizzera | Austria | Germania | Francia | Paesi Bassi

    In bici con Van Gogh

    Che cosa può esserci di più poetico e rigenerante? L’avventura vi aspetta ad Eindhoven, dove pedalerete lungo il percorso della Van Gogh-Roosegaarde. Non cercate Roosegaarde sulla cartina, perché non è una città, ma il cognome del geniale artista che ha concepito il gioco di luci ispirato a Van Gogh che vi accompagnerà nella pedalata. Un’esperienza da vivere di notte, ovviamente! Le mille deliziose luci del video qui sopra rendono bene l’idea!

    Carta stradale Marco PoloPaesi Bassi

     

    Ciclovia Destra Po

    Dal Po all’Adriatico, o viceversa. Benvenuti su una delle piste ciclabili più importanti d’Italia, che si snoda per 125 km di bellezza in provincia di Ferrara. Lasciatevi alle spalle la Rocca Possente di Stellata e puntate verso Gorino Ferrarese, dove la ciclovia ha termine. Pedalando rigorosamente in pianura e molto spesso in sede protetta, vi aspetta l’incontro con l’oasi naturalistica di Bosco di Porporana e con la città della bicicletta per eccellenza: Ferrara. Dedicate qualche ora alla città degli Estensi (e al suo Castello!) e non stupitevi se lungo il viaggio la compagnia sarà cosmopolita. La Destra Po fa parte dell’Eurovelo 8, che collega Cadice con Atene!

    Carta stradale Marco PoloEmilia Romagna

    Irlanda, pedalate nella bellezza!
    Irlanda, pedalate nella bellezza!

    North Western Trail, Irlanda

    Il mitico trail irlandese descrive un anello di 326 km attraverso le contee di Donegal, Tyrone, Fermanagh, Leitrim e Sligo nell’Irlanda nord-occidentale. Se non temete di essere sferzati dal vento del mare, iniziate a pedalare e godetevi lo spettacolo!

    Carta stradale Marco Polo: Irlanda

    Algarve, Ecovia do Litoral

    È uno dei modi migliori per scoprire il Portogallo con un approccio slow & green: l’Ecovia do Litoral si snoda a da Cabo de Sao Vicente a Vila Real de Santo António per 220 km fra paesaggi mozzafiato! Su Lifeintravel.it trovate una descrizione molto accurata!

    Guida Marco Polo: Portogallo

     

    Avenue Verte: in Sella da Parigi a Londra

    Ora che Londra sembra essere un po’ più lontana (vedi Brexit), la cosa migliore per sentirla vicina è raggiungerla in bicicletta. Percorrete la magnifica e ben organizzata Avenue Verte, che dall’Ile-de-France sale in Normandia e, superata la Manica, sbarca nel Sussex, con la capitale britannica ormai nel mirino! Sullo splendido sito ufficiale tutti i consigli e le modalità per vivere l’avventura!

    Carta stradale Marco Polo: Francia | Inghilterra del Sud, Galles

    Camino de Santiago, c'è posto anche per le biciclette!
    Camino de Santiago, c’è posto anche per le biciclette!

    Cammino di Santiago

    Forse i pellegrini duri e puri, quelli che vanno rigorosamente a piedi, vi guarderanno con un po’ di sussiego, ma il Camino è un itinerario fantastico anche su due ruote (senza motore, per carità!).

    Leggi anche: Santiago, cinque mete top lungo il Cammino

    Guida Marco Polo: Il Cammino di Santiago

     

    Eurovelo 9: dal Baltico all’Adriatico

    Come non restare a bocca aperta di fronte alla leggendaria avventura che dalle gelide coste del Baltico, lassù a Danzica in Polonia, scende fino alle acque ben più calde dell’Adriatico in Croazia, attraversando Repubblica Ceca, Austria, Slovenia e Italia? A bocca aperta per la meraviglia, certo!, ma anche (forse) per i 1870 km che bisogna macinare seduti in sella. Ma non temete: sul sito di Eurovelo ci sono idee anche per modulare un itinerario alla propria portata!

    Carta stradale Marco Polo: Austria, Italia, Croazia, Serbia, Slovenia

     

     

    Potrebbe interessarti

    • Le carte con scala 1:800.000 coniugano dettagliate informazioni a un’ampia visione del territorio. Segnalano le località di interesse turistico, punti e strade panoramiche, i parchi e le aree naturali protette e comprendono le piante delle città principali. Novità: Contengono un comodo booklet fotografico che, come una guida turistica, racconta e…
    • Quante parole occorrono per descrivere una città o un paese? E quante per scrivere una guida intera che conduca le persone tra i segreti, le caratteristiche, i difetti e le tendenze di un luogo?  La risposta è… che le parole non bastano mai: quindi abbiamo deciso di limitarci a usarne…
    • Infinite strade percorrono la Spagna, da quelle impervie dei Pirenei a quelle che corrono veloci sotto il sole andaluso. Sono strade tutte da vivere con la nostra nuova carta stradale! Apritela, studiatela, fatevi ispirare dalle suggestioni del suo innovativo booklet fotografico e iniziate a sognare con le idee che abbiamo raccolto per…