È tipico di Rodi. Tre cose da fare per dire di esserci veramente stati

  • destinazione:
  • Consigli utili

    Sì, a Rodi non c’è pericolo di pensare: “Questa è la solita isola greca!” Queste tre esperienze, però, vi riempiranno di meraviglia e soddisfazione e vi porteranno a tu per tu con lo spirito del luogo.

    Insalata greca, Rodi
    Rodi, il godimento passa di qui!

    Una vera istituzione

    Il caffè Akaion è un classico nel capoluogo, Rodi Città. Di mattina è frequentato da giudici e avvocati, di pomeriggio da eleganti signore. Pensionati e perdigiorno non mancano mai. L’ambiente è curatissimo e raffinato, i prezzi contenuti. Vi sembrerà di assaporare, a piccoli e intensissimi sorsi, il sapore di un’altra epoca. I prezzi sono contenuti, anche perché il locale è frequentato soprattutto da una clientela abituale. L’unico difetto? È aperto solo durante il giorno (Platía Eleftherías Mandráki).

    Lindos Acropoli
    Tra un sapore e l’altro, godetevi questa costa mozzafiato. A Lindos, per esempio

    Le prelibatezze di Mama Sofia

    Ancora a Rodi Città, per un’esperienza gustosissima nella trattoria di Mama Sofia. Il locale è apprezzato sia dagli abitanti del luogo che dai visitatori stranieri per le ottime portate a base di pesce e molluschi. Ordinate un piatto di foúskes, crostacei marini, o di simiaká, piccoli granchi, e accompagnatelo scegliendo tra uno dei 120 vini proposti. Non ve ne pentirete!

     

    Da leccarsi i baffi

    Per vivere al top questa avventura nella tradizione culinaria dell’isola bisogna lasciare per un po’ la costa. Tra le specialità locali di Rodi, infatti, non dovete perdere il cremoso yogurt dolcificato con il miele e il soúma (grappa di vinacce). Li troverete entrambi nel paesino montano di Siána, in un ambiente ancora impregnato delle tradizioni più autentiche poiché rimasto ai margini degli itinerari turistici.

     

    Potrebbe interessarti

    • A Rodi le novità da scoprire sono tante. Ecco le più entusiasmanti da vivere quest'estate, tra moda, cibo e tanto mare.   Le scarpe giuste Sempre più in alto. Neanche i ciottoli mangia-tacchi della Città Vecchia di Rodi riescono a dissuadere le donne del posto a indossare scarpe di altezze vertiginose. I sandali…
    • Oltre 270 giorni di sole all'anno, tante cose da fare, vedere e gustare, tra secoli di storia e intensi sapori locali. E poi il mare: sì, se vi innamorerete di Rodi è anche merito suo. Ecco cinque esperienze da vivere a tu per tu con l'Egeo.   I divini ciottoli di…
    • Rodi esercita un fascino colossale, in omaggio al monumento del mondo antico per cui quest'isola è ancora oggi famosa. Tra i motivi per amarla, ecco quelli più recenti e up to date, segnalati dai nostri autori. Scoprire l'altra Rodi Nella parte meridionale dell’isola le occasioni per un tuffo nella natura…