Una cena a… Dublino

A tavola

È a Dublino che potete gustare una tipica cena in puro stile irlandese, come racconta la nostra guida: la tradizione culinaria locale si è trasformata da molto povera a ricchissima di ingredienti di prima qualità – ostriche, gamberi e pesce fresco dai mari; carne di manzo e agnello dalle praterie. Per assaggiare qualcosa di caratteristico senza spendere troppo provate a orientarvi verso un pre theatre dinner: arrivando al ristorante intorno alle 18 si può ordinare una cena di tre portate a prezzo ribassato, a patto di lasciare il tavolo entro le 20. In alternativa, un buon vecchio irish pub è sempre ben fornito di colcannon, bangers & mash o irish stew. Senza contare che ogni pasto è ben innaffiato di stout, birra scura Guinness o Murphy’s, e accompagnato con pane, burro salato o scones (panini dolci o salati).

Cena irlandese: per cominciare

 

Assortimento di zuppe irlandesi

La varietà gastronomica si manifesta già dagli antipasti. Troverete spesso zuppe, a partire dalla classica di pesce Irish seefood chowder, ma anche black pudding (salsiccia di sanguinaccio), Galway oyster (ostriche di Galway), carne e pesce affumicati, prosciutto al forno e buttered eggs (uova conservate nel burro).

Primo piatto a Dublino

Per rispecchiare i sapori più autentici, come main dish ordinate i piatti tradizionali: il boxty, a base di patate, farina, lievito e burro fuso, o la fish pie, tortina ripiena di pesce e con una deliziosa crosticina di patate e burro.

Secondi irish

Mashed potato e pork sausage, direttamente dalla padella

Per proseguire al meglio non perdetevi almeno una di queste ricette: colcannon (verza, patate, latte e cipolla), bangers & mash (salsicce e purè di patate) o irish stew (stufato di agnello o montone con patate, carote e cipolle).

Dessert: cheese cake e non solo

Cheese cake ai frutti di bosco: apppetitosa!

Mangiare a Dublino: si conclude tuffandosi tra stupende cheese cake alla frutta e golosi brownie di cioccolato. Oppure scegliete di provare qualche novità: l’Irish Chocolate Cake, con crema di liquore irlandese, o la torta alla Guinness.

Potrebbe interessarti

  • In Portogallo la vita scorre tranquilla e anche nella capitale si può mangiare una cena coi fiocchi senza spendere molto. L'oceano Atlantico offre alla cucina locale i migliori ingredienti: il pesce fresco e i frutti di mare primeggiano nelle ricette tradizionali. Se volete mangiare a Lisbona, non lasciatevi sfuggire l'occasione…
  • Certo, mangiare fuori nella capitale svedese può essere molto dispendioso, ma se sapete dove andare e che cosa ordinare avrete l’opportunità di gustare un’esperienza unica. Nata come cucina povera, semplice e nutriente, la gastronomia svedese si è abilmente adattata al gusto contemporaneo, diventando più leggera, creativa ed esclusiva. Agli abitanti…
  • Andrea Girolami è redattore di Wired.it e coordinatore del canale video Wired Tv. Ha da poco prodotto una bella guida a Berlino in video che vi embeddiamo anche in fondo a questa pagina. Gli abbiamo chiesto di raccontare al nostro blog qualcosa della capitale tedesca: ecco quali sono i suoi…