Stoccolma: da leccarsi i baffi!

  • destinazione:
  • A tavola

    Certo, mangiare fuori nella capitale svedese può essere molto dispendioso, ma se sapete dove andare e che cosa ordinare avrete l’opportunità di gustare un’esperienza unica.

    Janssons frestelse © hepp
    Janssons frestelse © hepp

    Nata come cucina povera, semplice e nutriente, la gastronomia svedese si è abilmente adattata al gusto contemporaneo, diventando più leggera, creativa ed esclusiva. Agli abitanti della capitale piace andare a cena fuori, anche in settimana, per questo i locali sono spesso affollati ed è sempre meglio prenotare. Ma ricordate, la cena si consuma prima che in altri paesi: si inizia anche alle 17!

     

    Per cominciare

    Prendete confidenza con i gusti locali con un classico svedese, il Janssons frestelse, un delizioso tortino di patate con acciughe, cipolle e panna.

     

    Primo piatto

    La minestra di piselli gialli cucinata con la pancetta è tradizionalmente il pasto da consumare il giovedì. Non preoccupatevi, potete ordinare Gul ärtsoppa med fläsk anche negli altri giorni della settimana.

     

    Secondo piatto

    Kräftor © Zdenko Zivkovic

    Se è la stagione giusta (primavera, estate), trovate i gamberi di fiume, Kräftor, preparati con molto aneto e serviti con pane tostato e burro. Altrimenti buttatevi sulle Köttbullar, polpettine fritte di carne bovina e suina, accompagnate da patate bollite o purè di patate, brunsås, salsa marrone, e lingon, mirtilli rossi.

    Köttbullar © DKdlV38

     

    Dessert
    I dolci sono abbondanti, zuccherini e cremosi, a partire dalla Princesstårta, una torta di panna ripiena con marmellata e crema alla vaniglia, ricoperta di uno strato di marzapane verde.

    Potrebbe interessarti

    • Monaco non è solo Oktoberfest. Questa città sa dare il meglio tutto l'anno, perché è piena di storia e cordialità e, sì, freschissima birra. articolo di Linda Fiumara, collaboratrice di Blog di viaggi Sì, Monaco può essere definita senza esagerare l'altra capitale della Germania, quella in cui la modernità non…
    • Andrea Girolami è redattore di Wired.it e coordinatore del canale video Wired Tv. Ha da poco prodotto una bella guida a Berlino in video che vi embeddiamo anche in fondo a questa pagina. Gli abbiamo chiesto di raccontare al nostro blog qualcosa della capitale tedesca: ecco quali sono i suoi…
    • Partite alla scoperta delle nuove tendenze di Lisbona! Dalla moda allo sport, senza rinunciare a una golosa incursione tra i sontuosi e celebratissimi dolci locali, ecco le migliori scelte dei nostri autori per un viaggio memorabile. Il dress code che decidete voi Gli abiti di Alexandra Moura (Rua Dom Pedro…