Fuori stagione: Isole Canarie

  • destinazione:
  • Itinerari

    Dimenticare il freddo e il brutto tempo è facile alle Isole Canarie, dove le temperature sono primaverili tutto l’anno, non piove quasi mai e intere isole vulcaniche circondate da acque cristalline sono state dichiarate Riserva della biosfera dall’Unesco.

    mirador del rio
    Lanzarote, spettacolare Mirador del Rio!

    Le sette isole maggiori dell’arcipelago spagnolo spuntano nell’Oceano Atlantico al largo della costa nordafricana: Tenerife, Gran Canaria, Fuerteventura, Lanzarote, Gomera, El Hierro e La Palma. La latitudine favorevole e le numerose strutture ricettive le rendono una destinazione perfetta anche nei mesi invernali. Il clima subtropicale di Gran Canaria, ad esempio, porta anche a dicembre temperature che oscillano tra i 18 e i 24 °C, tranne nelle zone al di sopra dei 500 m di quota. L’acqua del mare resta costante in ogni stagione, intorno ai 20°C. Senza contare che anche l’aria è fra le più salubri al mondo grazie alla ventilazione costante, la stessa che rende sopportabile il caldo estivo.

    Il tempo è quindi meraviglioso tutto l’anno (le Canarie figurano in tutte le classifiche sui luoghi con il miglior clima al mondo), ma a fare la vera differenza è la folla. Nei periodi di alta stagione la massiccia affluenza fa alzare i prezzi e rende più difficile trascorrere una tranquilla vacanza in spiaggia. Il periodo migliore è tra ottobre e la prima metà di dicembre, precedendo il ritorno del turismo di massa per le vacanze di Natale, e poi fino a marzo.

    Charco de San Ginés, vecchio porto di Arrecife

    Per quanto riguarda il viaggio, i collegamenti con le Canarie diventano un po’ meno frequenti in bassa stagione e probabilmente dovrete fare uno scalo, ma nonostante questo non impiegherete più di mezza giornata. Alle Canarie ci sono otto aeroporti collegati tra loro dalla compagnia Binter Canarias. I voli diretti dall’Italia sono offerti da Ryanair due volte a settimana a partire da Bergamo, Bologna o Pisa per Gran Canaria, Tenerife Sud, Lanzarote o Fuerteventura, mentre le compagnie di linea prevedono uno scalo intermedio anche in alta stagione, comprese Iberia, Alitalia, Air Europa e Vueling. Inoltre, è più probabile trovare offerte vantaggiose per viaggio e alloggio al di fuori dei periodi di massima affluenza. Ottimo il motore di ricerca del sito dell’ente per il turismo spagnolo.

    In ogni caso, anche se i venti alisei portano brutto tempo le attività divertenti e interessanti non mancano, così come le feste paesane che si organizzano in tutti i periodi dell’anno.

    Castillo San Gabriel e Puente de las Bolas

    Gran Canaria, ad esempio, al Museo Canario di Las Palmas potete scoprire tutto sulle popolazioni aborigene locali e vedere le mummie, al magnifico Teatro Pérez Galdós e all’Auditorio Alfredo Kraus nella fortezza in riva al mare assistere a concerti spettacolari, oppure a bordo dello Yellow Submarine di Puerto de Mogán partire alla scoperta di suggestivi fondali marini con tanto di relitto.

    A Lanzarote visitate il museo d’arte contemporanea nelle volte a botte del Castillo di San José, il labirinto di grotte che era rifugio dai pirati e Cueva de los Verdes, rilassatevi alle terme Costa Calero, immergetevi al Lanzarote Aquarium di Costa Teguise per trovarvi a tu per tu con uno squalo balena.

    Potrebbe interessarti

    • Le carte regionali 1:150.000 coprono dettagliatamente tutto il territorio e comprendono tutte le località minori. Segnalano le località di interesse turistico, punti e strade panoramiche, i parchi e le aree naturali protette. Un ricco fascicolo interno con l'elenco di tutte le località indicate sulla carta, informazioni e numeri utili, tabella…
    • L’isola si estende per circa 60 km in lunghezza e 20 km in larghezza ma, nonostante le dimensioni ridotte, presenta un territorio molto vario dal punto di vista naturalistico. La parte occidentale è ricoperta da distese infinite di sedimenti vulcanici e cenere; il sud è una regione secca, punteggiata solo…
    • Se vi diciamo Vacanza in Sardegna, cosa rispondete? a) Ho un amico che vive là e mi ospita, per fortuna riesco a cavarmela con poco! b) Che meraviglia la Sardegna, ma non posso andare è troppo cara.. c) Leggo i consigli low cost delle guide Marco Polo, scopro nuovi volti…