Vienna: che cosa fare se piove

E se piove

Ci sono città che con la pioggia diventano ancora più affascinanti: Vienna, per esempio. Ecco un po’ di idee per viverla al meglio, dalla nostra guida.

Vienna, poesia della pioggia
Vienna, poesia della pioggia

 

Hofburg: simbolo di sfarzo e potere

Hofburg
Hofburg, nubi cariche di pioggia

Arte, caffè e torta

Il Kunsthistorisches Museum, uno dei musei più grandi del mondo, richiede parecchio tempo per apprezzare al meglio la sua immensa collezione di dipinti e i lussuosi arredi interni. Per concludere la visita concedetevi un caffè e una fetta di torta sotto la cupola.

 

Il mondo dei suoni nella Haus der Musik

Vienna, Haus der Musik
Vienna, Haus der Musik

Chi si aspetta un museo tradizionale, si sbaglia! All’interno di questo palazzo, oggi completamente rinnovato, dove nel 1842 fu fondata la Wiener Philharmoniker, è allestito un percorso molto divertente, interattivo e multimediale per la scoperta del mondo della musica.

 

La cultura della Kaffeehaus nel Café Central

Vienna, gustatele anche se non piove
Vienna, gustatele anche se non piove

Lampadari in vetro, tavoli in marmo, sedie Thonet e morbidi divanetti, ma anche buon caffè, torte e giornali internazionali: sotto le sontuose volte di questo antico caffè letterario dimenticherete l’orologio e la pioggia.

 

Dorotheum: eleganza e nobiltà

Vienna, l'aulico interno del Dorotheum
Vienna, l’aulico interno del Dorotheum

Un meraviglioso spettacolo all’asciutto è offerto dal più antico banco dei pegni e casa d’aste del mondo: porcellane esclusive, libri, gioielli, dipinti e mobili.

 

Eccellenze nel Musikverein

Una volta entrati nella “Sala d’Oro” non sentirete più il rumore della pioggia: lasciatevi incantare dalla musica classica, dalla straordinaria acustica e dalla magnifica atmosfera.

Potrebbe interessarti

  • Amici dell'arte, la data è memorabile: dal 27 settembre la Cappella della Sindone di Torino sarà di nuovo visitabile. Ecco le nostre idee per godersi questo e gli altri gioielli del Barocco nella città della Mole.   Cappella della Sindone, l'attesa è finita Quando prese fuoco, in una notte maledetta…
  • Fès, Rabat, Marrakech e Meknès: sono le magnifiche quattro del Marocco, le città imperiali. In questo articolo vi diciamo le esperienze da non perdere. Anche se il Marocco non ha mai avuto un imperatore, ma 'solo' sultani e re, vi accorgerete che il fascino di questi luoghi è veramente imperiale!…
  • Con le loro storie hanno raccontato le città, spesso meglio di una guida di viaggio. Parliamo di 10 grandi scrittori e dei luoghi da visitare per incontrare i loro personaggi.   Los Angeles, James Ellroy Benvenuti nella Los Angeles dei primi anni '50, quella delle dive di Hollywood e di…