Grand tour tra le vigne d’Europa

  • destinazione: -
  • A tavola - Itinerari

    L’Italia spicca da sempre tra le eccellenze del vino, ma tutta l’Europa offre spunti per inebrianti esperienze. Mettetevi in viaggio e don’t drink & drive!

    San Gimignano, civiltà del vino

    È nota a livello internazionale come uno dei paesi in cui si producono i migliori vini: in Italia dolci colline producono amabili vini, a partire dal celeberrimo Chianti nella rigogliosa Toscana, ricercato in tutto il mondo.

    Lago di Garda, magia tra i vignetiLago di Garda, Italia

    Per un’esperienza completa, dalla possibilità di osservare da vicino come si produce il vino all’assaggio, per esempio di Nosiola e Bardolino. Nei dintorini del lago si nascondono cantine di primo livello che offrono strutture ricettive di gran classe.

    Alto Adige, un territorio inebrianteAppiano, Alto Adige, Italia

    Una terra fertile di montagne, di sole e di verde, oltre che di eccellenti cantine vinicole. Come ad Appiano, dove i grandi vigneti si adagiano alle pendici delle Dolomiti: qui, tra gli altri, nascono i migliori Gewürztraminer e Legrein.

    Bordeaux, pronti a dire: chapeau? bordeaux, francia

    Meta di chi ama il buon vino, i paesaggi pittoreschi e i villaggi idilliaci. Nella zona del Bordeaux, nel sud ovest della Francia, si producono dei rossi eccellenti tra i migliori al mondo, da scoprire nelle cantine di incantevoli cittadine medievali come Saint-Émilion.

    Valle della Loira, il regno dei bianchiLa Valle della Loira è il regno dei vini bianchi.

    Mentre il sud della Francia è conosciuto per i rossi, nelle tenute un po’ più a nord, nella Valle della Loira, si producono soprattutto bianchi, come il celebre Sauvignon Blanc. Spesso c’è la possibilità di alloggiare accanto alle vigne, direttamente nelle tenute dei viticoltori.

    Alto Douro, Portogallo: antica nobiltàDouro, Portogallo

    Con i suoi caratteristici pendii e strapiombi, la zona nel nord del paese è tutelata dall’Unesco come Patrimonio dell’Umanità dal 2001: è la regione vitivinicola protetta più antica.

    Spagna, nella terra dello Sherryjerez de la frontera, spagna

    In provincia di Cadice, nei dintorni della città di Jerez de la Frontera, in tutte le enoteche, le cantine e i negozi troverete una grande varietà di Sherry: assaggiate e scegliete i vostri preferiti.

    Valle della Mosella: la patria del RieslingValle della Mosella, Renania-Palatinato, Germania

    Anche in Germania c’è del buono per gli amanti del vino. La Valle della Mosella, al confine con la Francia, è una tra le più antiche regioni vitivinicole tedesche e zona di produzione del vino numero uno del paese, il Riesling.

    Wachau: la regione vitivinicola di una capitaleWachau, Vienna, Austria

    A cira 80 km da Vienna si estende la zona dei vigneti austriaci: la meta giusta per assaggiare i caratteristici Grüner Veltiner e Riesling Smaragad.

    Potrebbe interessarti

    • Patrimonio dell’UNESCO da pochi mesi, le Langhe danno il meglio di sé in questo periodo: dal buon clima ai panorami autunnali, ogni scorcio acquista nuove suggestioni. Francesca scrive sul blog Langhuorino dove racconta le storie di chi lavora e vive in questi splendidi luoghi, fornendo nel contempo spunti per piccoli…
    • Giovy Malfiori è una travelblogger attivissima: viaggi, scrive, racconta e interagisce sui social network come pochi altri. Ha una voglia di vedere e di condividere le proprie esperienze contagiosissima: potevamo non intervistarla? Perdipiù è appena tornata dall'Austria, paese di cui stiamo discutendo questa settimana: facciamoci raccontare direttamente da lei com'è…
    • I migliori consigli su che cosa fare e vedere a Dubai. Seguiteli e continuate il viaggio con la nostra guida, ma fate in fretta, perché la città-stato degli emiri è in continua trasformazione. Vi aspettano atmosfere da sogno, prodigi architettonici e, sì, anche opportunità low budget. Burj Khalifa, mito di…